Immagini Kiwi

Kiwi Soreli (AC 171.76)

Soreli è una varietà a polpa gialla gestita e coordinata dalla società olandese BGIP B.V.
E’ stata selezionata dopo aver valutato tutti gli aspetti ed i requisiti rispondenti alle aspettative di coltivazione, di produzione, di pezzatura, di validità organolettica, epoca di raccolta e conservazione.
Soreli, nel panorama del kiwi giallo, sorprende per la sua capacità produttiva in rapporto ai costi di gestione.

Le tipologie di piante da noi allevate sono:

  • Piante innestate a vivaio su piede Hayward o D1 (portainnesto dalle ottime caratteristiche radicali).

  • Piante base ed il relativo materiale legnoso per effettuare gli innesti.
Immagine frutto Kiwi Soreli

Caratteristiche del Kiwi Soreli

Colore buccia Marrone cuoio senza pelo
Colore polpa Giallo intenso
Germogliamento Metà Marzo
Fioritura Mediamente 9gg prima di Hayward
Peso medio del frutto Oltre 100g
Caratteristiche organoletiche Ottimo equilibrio fra valori zuccherini ed acidità, mantenendo al palato un persistente retrogusto gradevole.
Aspetto esteriore Forma regolare, allungata, con sezione equatoriale pressoché circolare.
Periodo di raccolta ± 30gg prima di Hayward, al raggiungimento dei 7° Brix
Resa per ettaro +30% rispetto Hayward
Efficienza produttiva Frutti singoli allungati, senza tripli.
Conservabilità Buona
Logo del gruppo sudafricano Biogold

La cultivar Soreli è stata inclusa in un modello di gestione coordinato dalla società olandese BGIP b.v., facente parte del gruppo sudafricano Biogold (detentore dei diritti sulla varietà). I coltivatori interessati devono allinearsi alle strategie commerciali dei raggruppamenti licenziatari che potranno assisterli nel miglioramento delle forme di allevamento come anche nella creazione di una massa critica di prodotto commerciale; il tutto con un occhio di riguardo a qualità e promozione.

PORTAINNESTO D1 VITROPLANT®

Logo del laboratorio Vitroplant

Pianta di Actinidia ottenuta da seme presso il laboratorio Vitroplant. È l’unico portinnesto clonale utilizzato su scala industriale per il kiwi; ha dimostrato un notevole adattamento alle condizioni pedologiche meno favorevoli quali suoli calcarei, compatti e aridi.

Impollinatori(*) per Kiwi Soreli

ZUVA – AC 125.93

Impollinatore selezionato dall’Univesità degli studi di Udine per l’impollinazione del kiwi giallo tetraploide Soreli.
Questa varietà è stata introdotta per sostituire la precedente varietà Belen che si è dimostrata facilmente suscettibile alla Psa (Pseudomonas syringae pv.actinidia).
Le tipologie di piante da noi allevate sono:

  • Micropropagate, a radice nuda di 1 e 2 anni, con calibro del fusto da 6 a oltre 12mm per la messa a dimora invernale

  • Micropropagate, in vaso da 1,5l. a 3,3l., con o senza tutore, per la messa a dimora primaverile ed estiva

*pianta di actinidia maschio

CONSIGLI

E’ buona pratica inserire esemplari maschili negli impianti di actinidia Soreli, ma considerando l’elevatissima carica di fiori,
consigliamo sempre di eseguire l’impollinazione artificiale su impianti di Soreli