Immagini Kiwi

Kiwi Hayward

Hayward è la varietà a polpa verde leader del mercato.
È stata selezionata nel 1920 dal vivaista neozelandese Hayward Wright e ad oggi rappresenta il 95% del mercato mondiale.
Nello specifico la nostra produzione è di Hayward clone8 plus. Questa selezione offre una elevata resa specifica, frutti di grande pezzatura e scarsa presenza di frutti tripli, gemelli e deformi.

Le tipologie di piante da noi allevate sono:

  • Micropropagate, a radice nuda di 1 e 2 anni, con calibro del fusto da 6 a oltre 12mm per la messa a dimora invernale.

  • Micropropagate, in vaso da 1,5l. a 3,3l., con o senza tutore, per la messa a dimora primaverile ed estiva.

Immagine frutto Kiwi Hayward

Caratteristiche del Kiwi Hayward

Colore buccia Marrone chiaro, pelosa
Colore polpa Verde brillante
Germogliamento Fine Marzo
Fioritura Ultima settimana di Maggio
Peso medio del frutto 100g
Caratteristiche organoletiche buon contenuto di fibre, vitamina C e potassio.
Aspetto esteriore Cilindrica, rapporto lunghezza/diametro di 1,26
Periodo di raccolta Inizio novembre, gradi Brix 6,5 – 7
Resa per ettaro 25-35 t/ha
Conservabilità Fino ad Aprile

Impollinatori (*) per Kiwi Hayward

TOMURI

La cultivar staminifera Tomuri presenta una notevole vigoria con fioritura abbondante.
Le caratteristice che contraddistingue la varietà nel mercato sono l’elevata quantità di cime fiorali per ogni infiorescenza, la scalarità della loro fioritura e l’elevata percentuale di coincidenza con la fioritura di Hayward.
Le tipologie di piante da noi allevate sono:

  • Micropropagate, a radice nuda di 1 e 2 anni, con calibro del fusto da 6 a oltre 12mm per la messa a dimora invernale
  • Micropropagate, in vaso da 1,5l. a 3,3l., con o senza tutore, per la messa a dimora primaverile ed estiva

C1

Varietà staminifera osservata ed isolata in campo da piante di actinidia Tomuri.
Presenta le medesime caratteristiche del classico Tomuri, ma con un ciclo mediamente più lungo di due giorni.
Le tipologie di piante da noi allevate sono:

  • Micropropagate, a radice nuda di 1 e 2 anni, con calibro del fusto da 6 a oltre 12mm per la messa a dimora invernale
  • Micropropagate, in vaso da 1,5l. a 3,3l., con o senza tutore, per la messa a dimora primaverile ed estiva

*pianta di actinidia maschio