Immagini Kiwi

Kiwi Boerica

Boerica è una mutazione naturale di Hayward isolata in campo.
La pianta ha caratteristiche di vigoria e fertilità del tutto simili ad Hayward.
L’epoca di germogliamento, fioritura e raccolta sono le stesse di Hayward, ma con minore produzione di frutti laterali conseguente ridotta produzione di frutti ‘tripli’ e deformati.

Le tipologie di piante da noi allevate sono:

  • Micropropagate, a radice nuda di 1 e 2 anni, con calibro del fusto da 6 a oltre 12mm per la messa a dimora invernale.
  • Micropropagate, in vaso da 1,5l. a 3,3l., con o senza tutore, per la messa a dimora primaverile ed estiva
Immagine frutto Kiwi Boerica

Caratteristiche del Kiwi Boerica

Colore buccia Marrone chiaro, pelosa
Colore polpa Verde intermedio ed elevata
consistenza
Forma Cilindrica ed allungata (maggiore rispetto ad Hayward) e con rapporto lunghezza/diametro di 1,44
Colore polpa Verde intermedio ed elevata consistenza
Peso medio del frutto Oltre 100g
Caratteristiche organoletiche Qualità gustative elevate, polpa dolce e succosa
Aspetto esteriore Cilindrica ed allungata (maggiore rispetto ad Hayward) e con rapporto lunghezza/diametro di 1,44
Conservabilità Buona
Proprietà nutraceutiche Elevato contenuto di Vitamina C
Logo Consorzio Kiwi Gold

La cultivar è gestita a club dal consorzio KIWIGOLD di Cesena e dai relativi partner commerciali associati.

Logo Kiwi Boerica
Il kiwi verde italiano d’eccellenza

Impollinatori (*) per Kiwi Boerica

P1

Impollinatore selezionato ed ottenuto dalla varietà Tomuri.
Ha una elevata resa di polline dai fiori.
Le tipologie di piante da noi allevate sono:

  • Micropropagate, a radice nuda di 1 e 2 anni, con calibro del fusto da 6 a oltre 12mm per la messa a dimora invernale.

  • Micropropagate, in vaso da 1,5l. a 3,3l., con o senza tutore, per la messa a dimora primaverile ed estiva.

*pianta di actinidia maschio