About entra4408KKj

This author has not yet filled in any details.
So far entra4408KKj has created 18 blog entries.

Il sistema di controllo varietale Gesvatec e il vivaio Simeoni

Il sistema di controllo varietale Gesvatec aiuta anche il nostro vivaio perché è stato creato per aiutare le aziende che detengono il brevetto per la produzione di una specie particolare. Questo sistema di controllo ha lo scopo di evitare e dissuadere la produzione abusiva di varietà di frutta e verdura brevettate.

Gesvatec aiuta il vivaio Simeoni e aiuta anche te!

Sai da dove proviene la frutta che mangi?
Le piante di varietà brevettate sono state selezionate perchè qualitativamente perfette, più produttive e resistenti ai parassiti. Con queste sei sicuro di mangiare un alimento sano: la varietà brevettata è stata studiata in laboratorio ed è stata creata dalla selezione genetica, dal tempo e dagli investimenti di molte persone.
Noi del Vivaio Simeoni siamo interessati a far sapere che il consorzio Biogold ha scelto di utilizzare il sistema Gesvatec per il controllo della varietà di kiwi giallo Soreli. Chi produce o innesta piante di Soreli, bypassando noi che siamo il vivaio autorizzato, è facilmente rintracciabile e di conseguenza legalmente perseguibile.

Il vivaio Simeoni e le varietà di kiwi autorizzate

Il nostro vivaio è autorizzato alla produzione di due varietà di kiwi brevettati: il kiwi Soreli AC 171.76 e il kiwi Boerica.
Le nostre piante di kiwi sono sane e certificate, leggi il nostro articolo.

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE:

• Scopri di più sulla nostra varietà di kiwi Soreli

• Scopri di più sulla nostra varietà di kiwi Boerica

Dal 22 al 24 settembre siamo all’Agri Kiwi Expo di Cisterna di Latina

Il Vivaio Pericle Simeoni dal 22 al 24 settembre si sposta a Cisterna di Latina per l’immancabile appuntamento di Agri Kiwi Expo 2017.

Da anni partecipiamo a questa fiera molto importante perché non solo andremo ad esporre le nostre piante ma parteciperemo a convegni scientifici sul kiwi in cui verranno discussi temi molto importanti come la batteriosi, le nuove tecnologie, le ultime novità dalle fiere estere e molto altro.

Agri Kiwi Expo 2017

Agri Kiwi Expo 2017

La manifestazione è legata alla valorizzazione, tutela e salvaguardia del kiwi e parteciperanno le maggiori aziende italiane del settore.

Il programma delle 3 giornate comprende relazioni di espositori sul kiwi, stand enogastronomici e convegni scientifici.

La fiera Agri Kiwi Expo si trova nell’area espositiva “Tassinari Carrelli” in via Nettuno in località Olmobello.

Per informazioni scarica il volantino

Il kiwi: un frutto proteolitico

Il kiwi crudo è un frutto proteolitico, ovvero è ricco dell’enzima actinidina. Per questo motivo è sconsigliato l’uso del kiwi crudo in ricette contenente latte e derivati e gelatine, cotto invece è un ottimo abbinamento.

L’enzima proteolitico migliora la digestione delle proteine a livello dello stomaco e dell’intestino tenue, per questo l’abbinamento prosciutto e kiwi è più adatto rispetto a prosciutto e melone!

Il kiwi è un frutto proteolitico

L’esperimento dell’enzima actinidina nel kiwi*

– Prendete un foglio di gelatina e immergetelo in un bicchiere d’acqua.
– Tagliate una fettina di kiwi.
– Prendete la gelatina a temperatura ambiente e disponetela su un piatto. Sopra la gelatina appoggiate la fettina di kiwi.
– In mezza giornata l’actinidina (l’enzima proteolitico) comincerà a distruggere il reticolo tridimensionale del collagene e dopo circa 24 ore la gelatina si scioglierà.

* dal libro La Scienza della Carne. La chimica della bistecca e dell’arrosto di Dario Bressanini

L’enzima è un buon coadiuvante della digestione perciò se avete problemi di digestione provate a risolverlo con un buon kiwi verde e crudo!

Il 28 agosto 2017 siamo all’Antica Fiera di Sommacampagna (Verona)

Antica Fiera di Sommacampagna 2017

l 28 agosto 2017 il Vivaio Simeoni partecipa col suo banchetto informativo all’Antica Fiera di Sommacampagna (Verona).

Durante questo evento puntiamo alla promozione del kiwi facendo conoscere le varietà disponibili in azienda e dispensiamo consigli per chi ha già un impianto di kiwi avviato.

All’Antica Fiera potete trovare esposizioni di prodotti alimentari, macchine agricole e artigianato.

La manifestazione è situata nella magnifica location del giardino della Settecentesca Villa Venier.

L’Antica Fiera di Sommacampagna

Nata come festa contadina la Fiera è diventata un punto di riferimento per la promozione di prodotti agricoli non solo nel Nordest ma in tutta Italia.

Una tradizione veneta antica legata al mondo rurale che con gli anni ha aggiunto in programma anche eventi sportivi, musicali, enogastronomici e non solo.

La nostra fotogallery

Simeoni all'Antica Fiera di Sommacampagna 2017
Simeoni all'Antica Fiera di Sommacampagna 2017
Simeoni all'Antica Fiera di Sommacampagna 2017
Villa Venier di Sommacampagna

Il mojito di kiwi by Simeoni

Se vi piacciono i pestati vi consigliamo questa ricetta, rivisitata personalmente dalla famiglia Simeoni!

Fiori femminili

La ricetta del mojito di kiwi by Simeoni

Ingredienti (per ciascun mojito):
– 1/2 lime (4 spicchi)
– 1 cucchiaio di zucchero di canna
– 2 kiwi sbucciati (va bene qualità Soreli, Hayward o Boerica)
– 4 cl rum bianco
– 4 foglie di menta
– un po’ di soda
– cubetti di ghiaccio

Preparazione:
Pestate il kiwi con lo zucchero di canna direttamente sul bicchiere . Aggiungere il rum, il lime e le foglie di menta.
Riempire il bicchiere di ghiaccio tritato e la soda.
Mescolare e guarnire con foglie di menta e pezzi di kiwi.

Questo long drink è tipicamente estivo, molto dolce e consigliato durante le feste. La versione analcolica è senza rum nè soda.

Piante di kiwi sane e certificate

Le nostre piante sono sane e certificate perché da trentanni vogliamo dare solo il meglio per la produzione di kiwi.

Fiori femminili

Garantiamo la sanificazione delle piante

Abbiamo l’assoluta certezza di consegnare piante sane, perchè attraverso molteplici accorgimenti siamo in grado di prevenire (prima che combattere) PSA e attacchi fungini sulle piante in vivaio.

La nostra azienda è monitorata periodicamente dall’ente fitosanitario regionale del Friuli Venezia Giulia inoltre, per garantire maggiormente la sicurezza fitosanitaria, facciamo analizzare le nostre piante anche in laboratori privati.

Prevenzione + lavoro corretto e sicuro = garanzia fitosanitaria

La nostra fotogallery

Come distinguere il kiwi maschio da quello femmina

Il kiwi è una pianta dioica, esistono quindi esemplari maschili e femminili.

Per comprendere il sesso della pianta è necessario aspettare l’arrivo dei fiori, visto che non ci sono differenze morfologiche tra piante maschili e femminili.

Fiori femminili

Fiori femminili.

Fiore maschio e fiore femmina

I fiori femminili sono bianchi e si trovano distanziati tra loro, hanno diversi pistilli e stami molto piccoli. Quelli maschili invece sono disposti in gruppi, hanno un colore più scuro (bianco panna) e sono più piccoli. Producono il polline e hanno molteplici stami.

Il periodo di fioritura del kiwi va dagli inizi di maggio fino ai primi di giugno a seconda delle varietà e delle condizioni pedoclimatiche.

Fiori maschi.

L’impollinazione delle piante di kiwi

La fecondazione delle piante di kiwi  avviene attraverso l’impollinazione  anemofila (il vento) ed entomofila – aiutati dagli insetti impollinatori, come le api e le farfalle.

Attualmente è comparsa anche l’impollinazione artificiale, prima il polline maschile viene aspirato, poi viene distribuito al fiore femminile. È molto importante che il polline fecondi correttamente il fiore: la pezzatura del frutto dipende anche dall’impollinazione!

La nostra fotogallery

Fiori femminili

Vivai Simeoni Pericle alla manifestazione Progettiamo il frutteto del futuro

Nuovo vivaio di kiwi Simeoni

Il 28 giugno saremo a Copparo (Ferrara) in occasione della manifestazione “Progettiamo il frutteto del futuro“.

Un’occasione interessante per conoscere le innovazioni nel campo ma anche le coltivazioni più adatte e redditizie nella frutticoltura moderna. Non mancheranno workshop sulla meccanizzazione del frutteto e sulla sostenibilità.

Il Vivaio Simeoni Pericle presenterà le sue varietà di kiwi e spiegherà le caratteristiche di ciascuna specie.

Il programma dell’evento

Dalle 9.30 alle 12.30: visita guidata ai cantieri

Ore 14.30: Workshop “Il ruolo dell’innovazione nella filiera frutticola- I possibili fattori di evoluzione, dalla produzione fino al consumo“, con vari relatori

 

Scarica il volantino.
Tutti i laboratori dell’evento.

INFO:
Tenuta Zenzalino – Via Zenzalino 52, Copparo (FE)
Dalle 9:30 alle 16.30
La partecipazione è ad ingresso libero e gratuito.

Vivaio di piante di kiwi a radice nuda 2017

Nuovo vivaio di kiwi Simeoni

Lo scorso mese  ci siamo occupati della realizzazione del nuovo vivaio di piante di kiwi a radice nuda.

Siamo soddisfatti del nostro lavoro: abbiamo impegnato 4 ettari di terreno con le nostre giovani piante di kiwi, ed ora siamo pronti ad allevarle nel miglior dei modi!

Per tutta la stagione le piante continueranno a crescere in questo vivaio, sostenute da tutte le pratiche agronomiche necessarie, come l’irrigazione, la fertirrigazione, la spollonatura, la cimatura ed ultima, ma non per importanza, la difesa fitosanitaria.

Nuovo vivaio di kiwi Simeoni

Cosa sono le piante a radice nuda?

Sono piante allevate in campo, ed estratte dal terreno dove sono state coltivate con la loro radice. Dopo esser state levate, vengono divise per calibro e racchiuse in sacchi a mazzi da 20. La scelta viene fatta misurando il calibro 15 cm sopra il colletto basale, dividendole nei gruppi di 6-8mm; 8-10mm; 10-12mm; e 12+mm

Le piante a radice nuda sono piante vendute con fusto a vista e radice racchiusa nel sacco.

 

Nuovo vivaio di kiwi Simeoni

I vantaggi di acquistare piante a radice nuda

Vi sono numerosi vantaggi nell’impiego delle piante di kiwi a radice nuda:

1. maneggevoli, leggere e poco ingombranti (ideale per il trasporto)

2. pratiche da mettere a dimora

3. altissima percentuale di attecchimento

4. ideali per essere innestate (sia a tavolino che in campo)

La nostra fotogallery

Nuovo vivaio di kiwi Simeoni
Nuovo vivaio di kiwi Simeoni
Nuovo vivaio di kiwi Simeoni
Nuovo vivaio di kiwi Simeoni
Nuovo vivaio di kiwi Simeoni
Nuovo vivaio di kiwi Simeoni
Nuovo vivaio di kiwi Simeoni

Come si mangia il kiwi

Kiwi sbucciato e tagliato a pezzi
Frullato di kiwi

Il kiwi è un frutto ideale per grandi e piccini, per anziani e per diabetici.

Si mangia con semplicità in vari modi, e può essere davvero comodo da portare in ufficio se si sta seguendo una dieta.

Ma come si mangia il kiwi?
Di seguito elenchiamo tutti i modi di consumarlo, in casa o fuori:
1. con la buccia, senza sbucciarlo, come una mela.
Questo può essere fatto con la varietà di kiwi Soreli visto che la buccia non ha il pelo.

2. tagliato a metà e mangiando la polpa con il cucchiaino

3. togliendo tutta la buccia con un coltello

4. spremuto per fare un frappè, una centrifuga o un estratto di kiwi

5. marmellata o chutney di kiwi

Perchè mangiare la buccia del kiwi

Il kiwi è un frutto dalle mille proprietà che viene spesso messo in disparte perchè la buccia è fastidiosa!
La buccia del kiwi contiene il triplo degli antiossidanti presenti nella polpa,inoltre combatte lo staffilococco e l’eschericchia coli, virus che causa gravi intossicazioni alimentari. Ha anche proprietà antinfiammatorie, antitumorali e antiallergiche.

Siete ancora sicuri di non voler mangiare la buccia del kiwi?